Docenti dei corsi di formazione

Simone Lampedone

Simone Lampedone

Tecnico del Suono

Biografia

Studia percussioni al G.Verdi (Asti) e Audio Engineering alla Sae (Milano). Tecnico del Suono, Musicista e Arrangiatore, collabora con l’autore D.Amerio, seguendo produzioni per l’Italia e l’estero. Estende le sue esperienze tecnico musicali in ambito televisivo e cinematografico, lavorando per il Maestro L.Seviroli e con ditte del settore. Mansioni svolte: Sound design, arrangiamenti, realizzazione e sync di colonne sonore. Compone per la discografia e l’audiovisivo. Svolge da oltre dieci anni l’attività di formatore con il MusicLab di Settimo (To). Produzioni: Concerto Grosso (discografia) New Trolls Divento Vento (discografia) R.Badescu Finalmente l’alba (discografia) Christian Ali Digitali (discografia) D.Amerio L’amore ha un altro colore (discografia) D.Amerio In arte Jlaceli (discografia) Paca Entertainment Attacco allo Stato (Mediaset) regia M.Soavi Non prendere impegni stasera (cinema) regia G.Tavarelli, (Festival di Venezia 2006) Nassiriya (Mediaset) regia M.Soavi Il Capo dei Capi (Mediaset) regia A.Sweet Crimini Bianchi (Mediaset). regia A.Ferrari Intelligence (Mediaset) regia A.Sweet Amita della giungla (Rai) Lastrego&Testa Taglionetto (cinema) regia di F.Rizzo Il ragioniere della mafia (cinema) regia F.Rizzo Duelo de Pisqueros (televisione Cilena) regia S.Flores Hidden in the woods (cinema) regia P.Valladares Bibliothéque (corto) regia A.Zizzo Il metodo Marcy (corto) regia D.Lince (Festival di Cannes 2014) Notte solitaria (corto) regia A.Dibartolo Orfani (Rai) Sergio Bonelli Editore The Price (corto) regia D.Lince (Festival di Cannes 2015) Gatto Mirò (Rai) Lastrego&Testa

Enzo Fiumara

Enzo Fiumara

Tecnico Audio Luci Live

Biografia
All’età di 12 anni inizia il suo percorso di formazione musicale avvicinandosi allo studio della chitarra classica. Ha studiato con maestri come Mario Petracca, Davide Ficco e Paolo Garganese. Sempre in età giovanile si avvicina in contemporanea al mondo del mixer e tutti gli annessi e connessi che negli anni ottanta iniziavano a fiorire per sfociare in quelli che oggi sono diventati gli strumenti fondamentali dell’ingegnere sonoro. Supporta la sua passione per l’acustica con studi sull’elettronica e le telecomunicazioni e nel 1989 fonda il CMIE. Il CMIE è una realta che spazia nel campo della musica rivestendo ruoli che vanno dalla didattica musicale al service audio e luci per lo spettacolo. In questa veste professionale ha il piacere e la fortuna di formarsi ulteriormente collaborando nella figura d’installatore o tecnico con molti artisti del panorama nazionale come: Antonella Ruggiero, Niccolò Fabi, i Pitura Freska, Raul Cremona, Ale e Franz, Antonino Balasso, Mario Venuti, I Gemelli Diversi, Franco Neri, Pintus, Checco Zalone e diversi ancora. Ha allestito e progettato impianti illuminotecnici in teatri, discopub o discoteche come: Life disco club (Torino), caffè Movida (Piacenza), Teatro a vento (Torino), Teatro Agnelli (Torino), Vertigo (Torino). Matilda (Torino). Ha inoltre curato la gestione tecnica e logistica di rassegne musicali per conto della città di Torino, con il quale ente collabora da circa 25 anni. Ha inoltre lavorato come installatore e responsabile di palco per due eventi di carattere nazionale sponsorizzati da Adidas, Nike e nestlè. Ad oggi continua la sua attività di docente di chitarra e di docenza tecnici del suono, nonché la sua attività di progettista, installatore e tecnico audio luci.
Salvino Spinelli

Salvino Spinelli

Tecnico del Suono

Biografia
Sin da bambino nutre una forte passione per la musica iniziando col suonare la batteria, all’età di quindici anni si innamora dei sintetizzatori, così inizia un percorso di studio del pianoforte con insegnanti privati. Affascinato dalle molteplici sonorità dei synth analogici, qualche anno più tardi, scrive brani di musica elettronica servendosi di drum machine, sequencer e sampler, esibendosi, poi, in locali e piazze del nord Italia come solista, Nello stesso periodo suona con alcune band emergenti di Torino per confrontarsi con altre realtà musicali ed ampliare la conoscenza di nuovi generi come il pop, rock e il jazz. Nel 96 è fondatore della band Neroneve, con cui ha inciso due album “La via dell’energia” e “Un solo no”, riscuotendo un ottimo successo di critica e di pubblico nei due tour estivi che seguirono. Nello stesso periodo amplia il suo bagaglio tecnico nell’ambito della registrazione e produzione presso il Minirec Studio, collaborando anche come tournista, Nel 2000 si diploma in pianoforte jazz alla prestigiosa Berklee School di Boston con il M° Russel Hoffman. Ha partecipato in numerose compilation di musica per documentari e spot pubblicitari, come tastierista ha accompagnato in tour Mark Hilton, Moses, Sherrita Duran (Gianni Morandi) e Kee Marcello storico chitarrista dei Europe, con quest’ultimo continua a collaborare, inoltre ha condiviso palchi con Matia Bazar, Scialpi, Grazia Di Michele, Ivan Cattaneo, Gigi Sabani , Rita Pavone, Teddy Reno, Little Tony, Mal, Franco Neri, Senso D’Oppio, Mammuth. Nel 2012 intraprende lo studio professionale di Cubase conseguendo il certificato come docente Steinberg.
Mauro Di Deco

Mauro Di Deco

Music Producer

Biografia
E’ considerato uno dei Dj/Producer più interessanti della scena Techno italiana.
Affascinato da sempre dalla musica elettronica e continuamente attento alle nuove tecnologie inizia la sua carriera professionale nel 1997 presso gli studi della Bliss Corporation ed in vari locali della scena Torinese ed Italiana.
In qualità di producer e fonico collabora con gli Eiffel 65 alla realizzazione di tre album con cui scala le classifiche di tutto il mondo e successivamente continua la sua carriera professionale concentrandosi esclusivamente sulla musica da club. Dal 2002 ad oggi pubblica numerose produzioni su etichette internazionali prestigiose tra cui Terminal M, Alleanza, KD Raw, Toolroom, Transmit e tante altre ricevendo un continuo supporto da artisti di fama Internazionale, clubbers e djs sparsi in tutto il mondo.
Nel 2009 entra a far parte del team Native Instruments di Midi Music ed in breve tempo diventa Product Specialist italiano di Traktor e Maschine riscuotendo apprezzamenti continui durante i numerosi workshop organizzati in tutta Italia.Nel 2013 fonda Comade Music insieme ad Alex Mine; un etichetta con un impronta Techno che guadagna in breve tempo il supporto e la collaborazione di diversi artisti di fama internazionale.
Daniele Mana

Daniele Mana

Compositore / Producer e sound designer

Biografia
Daniele Mana è un compositore, producer e sound designer che lavora da 15 anni attivamente in diversi campi della musica elettronica.
Cresciuto a Torino riceve la prima formazione da producer e tecnico del suono nell’APM di Saluzzo per poi essere selezionato nel 2005 all’edizione di Seattle della Red Bull Music Academy dove ha la possibilità di seguire numerosi workshops e lecture tenute da molti personaggi di spicco della scena musicale internazionale tra cui Underground Resistance, Questlove e Theo Parrish .
Durante la sua carriera musicale con alias come Vaghe Stelle, One Circle e ultimamente Mana con cui collabora con artisti come Nicolas Jaar, Lorenzo Senni, Modeselektor ì, Kobe 9 e etichette come Other People, Hyperdub e Monekytown . Parallelamente ai suoi progetti artistici lavora come sound designer e composer per film scores e colonne sonore per pubblicità, documentari e teatro.
La sua costante ricerca nel suono lo ha portato a sviluppare una pratica molto singolare nel disegnare suoni portandolo a una conoscenza maniacale della sintesi sonora e del campionamento.
Nicholas Atzeni

Nicholas Atzeni

Fonico / Sound Designer

Biografia
Nicholas Atzeni nasce nel 1989 a Voghera. Si avvicina al mondo dell’audio all’età di 16 anni e successivamente studia all’Accademia del Suono di Milano dove si diploma nel 2014 come Audio Engineer e ottiene la certificazione come Pro Tools Operator. In seguito lavora in Accademia per un anno come assistente. Nel 2015 si trasferisce a Torino diventando fonico resident dell’etichetta discografica “One Love Movement”. Contemporaneamente inizia una collaborazione come fonico di presa diretta e post produzione e come sound designer con la casa di produzione “Full Brand” e con lo studio pubblicitario “Silvano Guidone & Associati”. Tra il 2015 e il 2017 lavora con le multinazionali Disney, Fox e Marvel e con la maggior parte degli artisti Hip-Hop di punta della città tra cui Willie Peyote, Beba e Michael Sorriso. Nel 2019 apre il “Good Vibes Studio” insieme ai soci e collaboratori Davide “Diemme” Pantoli, fonico e produttore musicale, e Mattia “Dima” Di Matera, fonico, fotografo e videomaker. Specializzato nel genere Hip Hop, vanta nel suo curriculum lavori con Willie Peyote, Vacca, Esa aka El Prez, Murubutu, Nine, Ruste Juxx, Shabam Sadeeq, Ill Bill, Afu-rà.
Gianni Vallino

Gianni Vallino

Tecnico Mastering

Biografia
Nasce come chitarrista, studiando dalla classica al rock al jazz e militando in numerose band dell’area Torinese, si diploma alla Scuola APM di Saluzzo con il massimo dei voti in Composizione, Arrangiamento e Programmazione. Da lì inizia a collaborare con alcuni tra i più importanti studi di registrazione a livello nazionale ed internazionale, tra i quali il Synergy di Beppe Crovella, il REM e l’Altavox, collezionando crediti con rinomati produttori ed artisti, tra i quali G.Faletti, E.Ruffinengo, R.Maccagno, D.Ballo, L.Barlera, A.Ponissi, Emmanuel, Fernando Osorio, E.d’Alò (Lanterna Magica), M.Camarca, L.Vagnone…occupandosi di registrazione musicale e doppiaggio, mix ed arrangiamento, ed ottenendo una nomination al Latin Grammy Award e superando il milione di copie vendute. Nel 2000 apre assieme alla cantante Cix lo studio KARIBU a S.Giorgio C.se, presso il quale porta le proprie produzioni ad essere selezionate e vincere i più importanti Festival Internazionali di musica pop (Vina del Mar-Cile, Cerbul de Aur-Romania,Discovery-Bulgaria,Eurofest-Macedonia,Songs of the World-Moldavia…).Nello stesso periodo comincia la collaborazione con il Musiclab come docente nei corsi per Tecnico del Suono. Nel 2012 decide di trasferire lo studio ad Ala di Stura (TO) e dedicarsi full time al mastering, e perciò progetta ed equipaggia la nuova room appositamente a questo scopo, dotandosi degli strumenti più all’avanguardia e qualitativamente specifici. Nel 2013 si trasferisce a New York per assistere Vlado Meller presso i leggendari Masterdisk Studios, approcciandosi alle più grandi produzioni mondiali (Kanye West, Metallica, Andrea Bocelli, Il Volo, RHCP, M.Bublkè, Shakira, SOAD, ZZ Top, Slipknot…). Rientrato in Italia diventa Mastering Engineer certificato ITunes e collabora con produttori e studi di registrazione e mix in tutto il mondo masterizzando una media di 2000 brani all’anno per uscite su CD, vinile, digital download, streaming per tutti i generi musicali dalla classica al rock, pop, EDM, metal, elettronica, jazz… per artisti, tra gli altri, quali Skin, Marlene Kuntz, Hamster.
Dal 2019 è responsabile per l’Italia delle “Vlado Meller Masterclass” ed endorser per Ollo Headphones.
Galileo Tarricone

Galileo Tarricone

Tecnico Acustico Ambientale

Biografia
Galileo Tarricone, classe 1984, é un produttore discografico, sound engineer, designer, fotografo e film maker torinese. Si é diplomato nel corso di Tecnico del Suono organizzato dal MusicLab di Settimo Torinese e da Enaip Piemonte; corso nel quale é recentemente tornato in qualità di insegnante. Completa la sua formazione presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo ed il SAE Institute di Milano. Ottiene il Diploma di Specializzazione in Fotografia presso l’Istituto Europeo di Design di Torino, e Approfondisce gli argomenti relativi alla fisica acustica ed acustica ambientale presso la Facoltà di Fisica di Torino, oltre che in diversi seminari dedicati all’argomento. Fondatore dello studio di produzione musicale Double Dominant di Torino, é attualmente impegnato in qualità di produttore artistico e talent scout della neonata etichetta discografica indipendente Mipson Records. Personalità vulcanica ed eclettica, fonde in sé caratteristiche e passioni all’apparenza inconciliabili: votato all’arte, ma con una preparazione scientifica alle spalle, razionale e fantasioso, meditativo, ma al contempo irruente e spontaneo. E’ recentemente tornato in qualità di insegnate.
Pierpaolo Nuzzo

Pierpaolo Nuzzo

Illuminotecnico

Biografia

Appassionato di argomenti tecnico-scientifici si laurea in Ingegneria Aeronautica ed
intraprende un percorso nel mondo dell’industria, fino a rimanere – per fortuna
metaforicamente – folgorato sulla via del teatro. Frequenta l’Atelier Teatro Fisico di Philip
Radice studiando anche illuminotecnica. Si indirizza quindi verso quest’ultimo campo
intraprendendo un percorso come tecnico luci e macchinista, tenendo anche lezioni di
illuminotecnica e architettura teatrale.

Daniel Saraceno

Daniel Saraceno

Illuminotecnico

Biografia

Daniel Saraceno nasce in Piemonte nel 1994 e nel 2013 si diploma presso il MusicLab di Settimo Torinese nel corso di Tecnico Live. In quell’anno si approccia al mondo dell’illuminotecnica grazie ad un seminario tenuto dal docente Luca Baraldo con il quale avvia un periodo di tirocinio post diploma. Successivamente entra a collaborare con diversi service e produzioni lavorando per artisti come: Paolo Conte, Cristiano De André, Eugenioinviadigioia, ecc. Nel 2016 entra in stretta collaborazione come programmatore e operatore con gli acrobati Sonics e insieme viaggiano in lungo e in largo: Germania, Romania, Turchia, Qatar… Portando gli show di repertorio. Per la compagnia Daniel firma il suo primo progetto come lighting designer illuminando Steam; spettacolo progettato con Capture Sweden e programmato con Chamsys. Daniel è operatore e programmatore di console come: GrandMA, Avolites e Chamsys.

Claudio Viberti

Claudio Viberti

Tecnico Audio Luci

Biografia

Claudio Viberti, nato ad Alba il 23-04- 1966, musicista professionista dal 1981 al 1991. Tastierista programmatore in varie disco band, erano i famosi anni 80. Si suonava tantissimo in italia ed all’estero, svizzera, francia, germania, olanda, danimarca, svezia e fillandia. La disco music Italiana era super apprezzata e richiesta, insieme alle hit internazionali dance del momento. La mia funzione nelle disco band, oltre ad occuparmi della programmazione e degli arrangiamenti dei brani, era anche quella della gestione dei suoni e delle luci, inizia così la mia passione, passione sempre più forte a tal punto che nel 1991, dopo lo scioglimento della band, decido di lanciarmi in una nuova avventura, ed apro il mio piccolo service audio & luci. A.M.S. MUSIC SERVICE ! Tutto il materiale ci stava su un furgone, la sede era in un piccolo magazzino di mio padre, nel 1999 il salto, trasferimento nel primo vero capannone di 600 mq, e cambio del nome in ALIVE MUSIC SERVICE. Ora la nostra nuova sede dispone di 1200 mq di magazzino, 150 mq di uffici 4 motrici, 1 furgone, un van 9 posti ed 1 van 7 posti, tutto nel cuore delle langhe.

Edoardo Bonafortuna

Edoardo Bonafortuna

DJ

Biografia
Si avvicina alla musica nel 1997, iniziando a suonare la batteria. Studia batteria e percussioni con alcuni dei più noti insegnanti in città, tra cui Francesco Pellizzari (Ornella Vanoni, Paola & Chiara), Bruno Astesana (Paolo Conte) ed Elvin Betti (Negazione, Aeroplani Italiani). Avvia progetti personali e con le bands Ophydian e Mareluja porta in giro in Italia e in Europa la sua musica. Tra il 2006 ed il 2010 insegna batteria presso l’associazione culturale “Sintesi” di Settimo Torinese. Dal 2004 intanto emerge la passione per la sottocultura del clubbing e della musica elettronica. Apprende la tecnica del djing e ne studia radici e storia. Grazie allo studio delle percussioni e all’insegnamento pone le basi per lo sviluppo del futuro corso di formazione dedicato ai disc jockey. Facendo pratica su cd players e giradischi entra a far parte dell’emergente scena della nightlife torinese. Ad affiancare la figura di “selecter” arriva quella di produttore e remixer. Dal 2011 ad oggi pubblica per tre etichette diverse, Dam rec., WATN rec. e BlissCo, la storica etichetta torinese che lancio gli Eiffel 65. All’attivo ci sono una decina di tracce, tra produzioni originali e remix. Dal 2012 al 2014 è docente del corso da Dj presso l’ente di formazione PERCORSI SONORI e nel 2015 entra nello staff del Music Lab Studio. Attualmente dj resident dello storico THE BEACH, club dei Murazzi di Torino, collabora con alcuni tra i più importanti promoter del capoluogo piemontese. DJING IN CLUBS Chalet, Cacao, The Beach, Lavanderie Ramone, Lab – Zenith Room, Centralino, Alcatraz Club, Acua Club, Lapsus, Xo’ cafè, Caffè del Progresso, Diamond Club, Fluido, Hiroshima Mon Amour, Jam club, -2 Living club, Antidox, Cafè Procope, Il Maglio Torino, Bl:og, Tiffany, United Club, Atomic Bar (Milano) e molti altri ancora.
Natsumi Corona

Natsumi Corona

Digital content creator / artista projection mapping

Biografia

Digital content creator e artista del projection mapping, con una vasta esperienza nel mondo dello spettacolo, dalla TV al teatro, fino agli eventi live di importanza internazionale per grandi marchi e aziende, da 7 anni freelance nel campo della comunicazione, spaziando dalla motion graphics all’editing video, dalla grafica pubblicitaria al projection mapping.
◼ Nasce come operatore e videomaker per un’azienda torinese che si occupa di spettacoli teatrali e programmi televisivi, per poi specializzarsi nella progettazione di proiezioni architetturali.
Da qui le prime collaborazioni con aziende del settore trasporti come ғᴄᴀ ed ɪᴠᴇᴄᴏ, per la creazione di contenuti video per ledwall e reveal di nuovi mezzi in occasione degli eventi di lancio. In seguito la prima collaborazione teatrale con ɢɪᴜsᴇᴘᴘᴇ ɢɪᴀᴄᴏʙᴀᴢᴢɪ, per il quale crea contenuti ad hoc per lo show “Io ci sarò” in tour in tutta iItalia tra il 2016 e il 2018.
◼ Collabora inoltre con gruppi musicali come ᴀғʀɪᴄᴀ ᴜɴɪᴛᴇ e Architorti con il tour “Offline”, poi con ᴄʀɪsᴛɪᴀɴᴏ ᴅᴇ ᴀɴᴅʀᴇ̀, per il tour commemorativo dell’uscita dell’album “Storie di un impiegato”, anche in questo caso seguendo la creazione di contenuti video per la scenografia.
Oltre al teatro si occupa della realizzazione di spot per aziende come 𝙃𝙪𝙖𝙬𝙚𝙞 (in occasione dell’apertura del primo Huawei Experience Store d’Italia), 𝘾𝙉𝙃 𝙄𝙣𝙙𝙪𝙨𝙩𝙧𝙞𝙖𝙡, Lauretana e 𝙇𝙖𝙫𝙖𝙯𝙯𝙖.
◼ Dal 2017 collabora in qualità di docente di “Video e MotionGraphic” presso IED (Istituto Europeo di Design) alla sede di Torino.�
◼ Nel 2020 lavora come assistente di regia e desk operator di WatchOut (DATATON) in Rai, per il programma “Che Succ3de?” condotto da Geppi Cucciari (da ottobre 2020/marzo 2021) e nel 2021 inizia la collaborazione con Musiclab come responsabile del corso Tecniche di Produzione Video.

Alessandro Lestino

Alessandro Lestino

Studio Manager - Music Producer

Biografia

Inizia la sua carriera nel mondo della musica alla fine degli anni ’80 come Deejay. Esordisce in piccoli club torinesi dove si occupa anche di organizzare eventi e concerti; i suoi diversi interessi musicali lo spingono a proporre gruppi di diversa estrazione. Negli anni 90 è dj resident di storici club piemontesi e collabora con diverse emittenti radiofoniche locali. Il suo stile, ispirato originariamente dal rock e dalla black music, inizia ad essere caratterizzato dal crescente interesse per la musica elettronica. Dal 2000 amplia le sue conoscenze tecniche nell’ambito della produzione e registrazione audio collaborando con il Rem Studio di R. Maccagno. Inizia così un’intensa attività di remixer che gli dà modo di confrontarsi con importanti artisti locali e internazionali (tra cui Tribà, Motel Connection e The Units) e compone musica elettronica contraddistinta dalla contaminazione con il rock e la wave grazie all’interazione con diversi musicisti. Con il suo progetto Nemesi realizza diversi singoli, per l’etichetta svizzera Relish, che vengono remixati da producer come Lindstrom e Baldelli e inseriti in diverse compilation internazionali. Nel 2003 fonda lo studio di registrazione MusicLab e nel 2004 organizza il primo corso di Tecnico del Suono gratuito per disoccupati a Torino. Attualmente gestisce il MusicLab continuando la consueta attività di produzione, sonorizzazioni video e Sound Design (Brembo- Ferrari/Moto Gp), composizione di musiche per documentari (Bosco del Vaj), progettazione e coordinamento didattico dei corsi.
Docente certificato Steinberg e Ableton, dal 2010 fa parte dell’elenco nazionale dei Tecnici competenti in Acustica Ambientale.

Andrea Contino

Andrea Contino

Avid Certified Trainer

Biografia
Andrea ha conseguito l’ Audio Engineering Diploma al SAE Institute di Londra con il docente Roey Izhaki (autore del libro ‘Mixing Audio: Concepts, Practices and Tools’ edito da Focal Press) nel 2007. Tra l’agosto 2008 e dicembre 2010 ha lavorato presso gli studi di registrazione Livingston a Londra, di proprietà dell’etichetta discografica World Circuit. Nel febbraio 2009 ha assistito Emre Ramazanoglu durante le registrazioni della colonna sonora del film ‘Nowhere Boy’ presso lo studio Assault & Battery 2 (di proprietà dei produttori Flood ed Alan Moulder). Ha anche lavorato come audio mixer sul primo episodio di Bam’s World Domination (nuovo programma televisivo con Bam Margera e Ryan Dunn di Jackass) per il canale americano Spike TV e come sound recordist per il documentario ‘Archive of Dreams’ che ha vinto il premio Chicca Richelmy al Torino Film Festival del 2008. Nel 2010 ha ottenuto il certificato di Pro Tools Operator (Music) v 8 all’ Alchemea College di Londra, poi aggiornato alla versione 9 presso la scuola Percorsi Audio.
Fabrizio Chiapello

Fabrizio Chiapello

Fonico - Produttore - Arrangiatore

Biografia

Fabrizio “Cit” Chiapello è un fonico, produttore, arrangiatore e dal 1999 lavora al Transeuropa
Recording Studio di Torino, per anni assistente di Carlo U. Rossi, attualmente é il titolare dello
Studio. Ha lavorato come sound engineer, mix engineer e arrangiatore nei dischi di vari artisti quali
Caparezza, Baustelle, Subsonica, Afterhours, Arisa,etc. É stato fonico FOH nei tour di diversi
artisti quali Baustelle, Niccolò Fabi, Arisa, Urban Strangers, etc.

Gianni Condina

Gianni Condina

Tecnico del Suono

Biografia
Diplomato nel ’98 presso il SAE institute di Milano,inizio l’attività di tecnico del suono a fianco di Casacci Ferruccio e Massimiliano. Crescendo dentro l’orbita Subsonica e successivamente Casasonica si occupa prevalentemente di progetti discografici nella fase di registrazione e o missaggio. La possibilità di formarsi professionalmente con una realtà ormai nazionale come i Subsonica, gli ha creato negli anni un legame professionale che si è esteso ad altre realtà discografiche come Assalti Frontali, Linea 77, Velvet, Levante, Bluebeaters, Gare Records, Titor, AP2P, General Levy, Gatto Ciliegia contro il Grande Freddo, Boomdabash, Perturbazione, Fluxus, LN Ripley. Il ricambio continuo dei generi musicali presente negli anni di Casasonica (’98-2008)e la collaborazione con produttori/artisti dalle differenti personalità gli ha fornito le basi per affiancare Progetti dalle peculiarità musicali estremamente differenti.
Marco Perino

Marco Perino

Apple Logic Certified Trainer

Biografia
Dai 16 anni in poi la musica si è impossessata della sua vita. Da autodidatta inizia a sfiorare tastiere in sale prove improvvisate e anni dopo suona in varie cover band. Dopo un pò i palchi aumentano… gli spettatori anche… anche le tastiere. Innumerevoli le cover band professioniste e i tributi ufficiali. Collabora come paroliere italiano/inglese ed arrangiatore per diversi artisti nazionali e non. Nel mentre progetta i suoi nuovi ed eclettici stand rotanti per le tastiere e inizia l’attività di Rock DJ. A fine 2011 studia professionalmente Logic 9 per la produzione musicale e consegue la cerficazione Apple. Nel 2012 Master in Logic 9 e Train the Trainer a Londra. Negli anni 2013/2014 Certified Master Trainer in Logic 9 e Logic X. Nel 2015 è fonico di presa diretta sul Set Cinematografico Artuniverse e direttore di postproduzione. Inizia inoltre la carriera solista come produttore di musica elettronica oltre a collaborare come docente, paroliere e arrangiatore presso studi di registrazione professionali e strutture didattiche. Referenze: JOE T VANNELLI – DJ, Producer / VINCENT LACERENZA / DOLLS COMBERS JACKYGRECO – DJ, Producer / ESPERO Apple Certified Training Center Milano / MUSICLAB formazione professionale Torino / EXPERTISEGARDEN training online / ARTUNIVERSE produzioni cinematografiche / FESTIVAL DI CASTROCARO / FESTIVAL DI SAINT VINCENT / Centinaia di concerti come tastierista in decine di formazioni. (Minerva – Quinto Elemento – Sprok – Artemisia – Ampòdroc – eccecc )
Luca Baraldo

Luca Baraldo

Tecnico Luci

Biografia
Docente di illuminotecnica in corsi di formazione per professionisti dello spettacolo, o laureati in discipline artistiche. Molti dei suoi allievi hanno preso la strada dei “disegnatori di luce” . Nel 2006 ha fondato insieme ad altri colleghi l’Associazione Italiana Lighting Designers (AILD), nel 2007 apre la Teslacoop con la mission di introdurre in Italia l’utilizzo di WYSIWYG (what you see is what you get) software sviluppato dal 1992 dalla CAST-Software (Toronto), per la pre-visualizzazione dell’allestimento luci dello show. Il Wyg permette di disegnare e preprogrammare lo show come “on stage”. Questa maniera di operare è particolarmente utile durante l’insegnamento dell’illuminotecnica, poiché permette all’allievo di passare da una visione teorica, l’insegnamento classico, finalmente ad un approccio pratico, vedendo subito le proprie idee messe in scena virtualmente. Luca Baraldo, infine, ha realizzato, fra i primi in Italia, un 3D mapping,(Palladium Bug, Villa Masera su YouTube) utilizzando un Media Server CatalystPM perfettamente interfacciabile con il controller luci, permettendo programmazione di luci e video dalla stessa console.
Marco Fringuellino

Marco Fringuellino

Tecnico Acustico Ambientale

Biografia
E’ laureato in Fisica Teorica con 110 Lode e Menzione e diplomato al Conservatorio in Pianoforte principale. Ha svolto per vari anni attività di ricerca presso l’istituto metrologico nazionale “Galileo Ferraris” (attuale INRIM) di Torino. E’ attualmente Adjunct professor presso la III Facoltà di Ingegneria (Ingegneria dell’informazione) del Politecnico di Torino e Insegna Acustica degli ambienti e Storia della Musica alla SAE Milano (International Technology College). Collabora stabilmente come consulente con varie aziende, fra le quali a titolo di esempio la S-M di P. Stillitano (Milano), leader in Italia nella realizzazione di studi musicali e radiofonici. Autore di un Brevetto Europeo, coautore di 3 libri di Acustica pubblicati in Italia, ha svariate pubblicazioni su riviste scientifiche e comunicazioni congressuali, oltre ad articoli su riviste divulgative. Iscritto all’albo professionale “Tecnico Competente in Acustica” D.D. 639/DB1004 reg. Piemonte del 22/10/2010. E’ specializzato nella progettazione di ambienti dedicati all’audio professionale, avendo all’attivo la progettazione di molteplici studi di registrazione sul territorio nazionale. Per citarne alcuni: THP STUDIO di Sananda Maitreya (Milano), Accademia del Suono (Milano), Studio 75 (Milano), Adesiva Discografica (Milano), UPS STUDIO (Certosa di Pavia), SAE STUDIOS (Milano), Drum Code Studio (Sesta Godano – SP), Sottoilmare (Povegliano Veronese – VR), Subsonica Studios (Torino), Imagina Production (Torino), Insomnia Studio (Reggio Emilia), Radio Vaticana (Roma), FM Records (Roma), Sonoria Studio (Scordia – Catania), LabMusic (Palermo). Svolge inoltre attività concertistica come pianista.
Andrea DB Debernardi

Andrea DB Debernardi

Tecnico del Suono

Biografia
Andrea “db” Debernardi, è uno dei massimi sound engineer italiani di mix e mastering che da oltre dieci anni sta lavorando con i principali artisti della scena musicale Hip-Hop italiana (Fedez, J-Ax, Club Dogo, Guè Pequeno, Marracash, Rocco Hunt, Baby K, Neffa, Moreno, e molti altri) raccogliendo numerosi riconoscimenti (al momento vanta collaborazioni in oltre 30 dischi di platino). Fondatore dello studio Fonjka Factory attivo dal 2011 dove cura direttamente le sue produzioni e i suoi lavori di Mix e Mastering per progetti major (Sony, Universal, Warner) e per progetti indie. Fondatore della masterclass “Audiosecrets” giunta alla terza edizione, il primo workshop residenziale in Italia sul Pro Audio. Attivo anche in ambito live, affianca come FOH gli artisti di punta con il quale collabora curando la direzione musicale/tecnica degli allestimenti dei vari tour.
Beppe Bornaghi

Beppe Bornaghi

Compositore, pianista, arrangiatore

Biografia
Compositore, pianista, arrangiatore e docente di tecnologie musicali. Gli inizi della sua carriera lovedono impegnato anche come tastierista per diversi gruppi musicali, direttore di coro gospel,docente di musica nella scuola secondaria di Primo Grado.Docente di tecnologie musicali presso il Conservatorio “G. Donizetti” di Bergamo, presso il CPM Music Institute di Milano e presso l’IITM di Roma. Docente di pianoforte presso la TPA Music di Bariano.Responsabile Nazionale di Midimusic Educational e di Finale Italia tiene corsi e masterclass di tecnologie musicali per allievi e docenti nelle più importanti scuole musicali di tutto il territorio nazionale tra le quali SAE (Milano), CTRL Room (Napoli), St. Louis Music Academy (Roma), Facoltà di Musicologia (Cremona), Conservatorio “N. Rota” di Monopoli, Conservatorio “L. Marenzio” di Brescia.Come compositore vede all’attivo l’incisione di 5 album strumentali, un album come cantautore e due singoli. La sua musica, distribuita digitalmente in tutti gli store mondiali riscuote successo in Italia, Belgio, Germania, Cuba, Thailandia, Svezia. Gli spartiti dei suoi brani sono pubblicati da Setticlavio Edizioni.Dimostratore nazionale di pianoforti digitali Dexibell. Scrittore di libri di tecnologia musicale, articoli e tutorial di informatica musicale per i network Age of Audio, Musicoff, SM Strumenti Musicali, Ziomusic, BigBox Magazine. Realizza contenuti multimediali per i libri della scuola primaria prodotti dall’editrice La Scuola. Con Lorenzo Frassà fonda Copymusic.
Alessandro Brizio

Alessandro Brizio

Producer e sound designer

Biografia
Alessandro Brizio nasce a Torino nel 1983, attualmente vive e lavora presso Milano.
Producer e sound designer, approfondisce i vari aspetti della sintesi e della generazione del suono familiarizzando nel 2001 con gli strumenti multimediali per l’editing audio e prendendo parte a diversi corsi grazie ai quali consegue dal 2008 gli attestati di Tecnico del suono e di registrazione con specializzazione in informatica musicale con stage presso lo studio di registrazione MusicLab di Settimo T.se, Apple Product Professional ed iPad Technician for Enterprise. Sviluppa così approfondite conoscenze per quanto riguarda la configurazione di DAW, la gestione del project studio, l’arrangiamento e la finalizzazione di produzioni elettroniche.
Dal 2006 ad oggi pubblica svariati albums ed EP su netlabels americane, inglesi e giapponesi come risultato di differenti progetti artistico-musicali sotto l’acronimo di “The mechanist”.
Diventa Ableton Live Certificate User nel 2011, traguardo che stimola la voglia di trasmettere le sue passioni come docente fondando la scuola “Percorsi Sonori” a Torino ed insegnando produzione di musica elettronica e sintesi & sound design. Nel 2012 fonda e gestisce il “Brick Sound Studios”, studio di registrazione e produzione musicale sito all’interno del complesso dei Docks Dora a Torino fino al momento della sua fusione con gli “ARCA Studios” nel 2015.
Parallelamente, nel 2014 si specializza in mixing e mastering a Milano studiando al fianco di Lorenzo “Teetoleevio” Pozzi.
Dal 2016 lavora in tutta italia e all’estero come fonico freelance e microfonista per concerti, spettacoli teatrali, conventions, sfilate di moda, kermesse culturali e nel 2017 si specializza presso la Audiolux Srl in collaborazione con Wave & Co. nella “Gestione e applicazione di schermi Ledwall” diventando tecnico installatore di schermi di grande formato.
Nel 2019 si aggiunge al parco docenti del MusicLab tenendo lezioni di sintesi e sound design per i corsi finanziati e privati proposti dalla scuola di formazione.
Matteo De Feo

Matteo De Feo

Arrangiatore

Biografia
Nato a Torino nel 1990, Matteo De Feo ha iniziato all’età di 16 anni a studiare e suonare Musica in formazioni musicali di diverso genere. Dopo aver partecipato nel 2010 alle Summer Clinics del Berklee College of Music ad Umbria Jazz, ed essersi diplomato all’ Accademia di Musica Moderna di Torino sotto la guida del Maestro Dario Chiazzolino nel 2011, ha studiato nello stesso anno a Boston (USA) al Berklee College of Music di Boston (USA). Durante quest’esperienza ha avuto l’opportunità di studiare con alcuni dei migliori docenti del panorama internazionale, tra cui: Greg Hopkins, Gilson Schachnik, Jack Pezanelli, Craig Hlady ecc. Nell’arco dello stesso anno ha studiato privatamente a New York con Oz Noy e Peter Mazza. Ritornato in Italia, ha intrapreso gli studi di Chitarra Jazz al Conservatorio G. Verdi di Torino dove si è laureato nel 2014 sotto la guida dei Maestri Emanuele Cisi, Dado Moroni, Giampaolo Casati, Luigi Tessarollo e Bebo Ferra. Durante questo percorso di studi ha vinto una borsa di studio che gli ha permesso di studiare un intero anno scolastico con diversi artisti del panorama musicale belga ed europeo presso il Lemmensinstituut di Leuven (Belgio). Nel corso della sua formazione ha inoltre seguito diversi workshop di diversi artisti e scuole del panorama internazionale, tra cui: The Juilliard School (NYC), John Scofield, Andy Timmons, Stanley Jordan, Stef Burns, Guthrie Govan, Carl Verheyen, Nico Di Battista e molti altri. Nel Dicembre del 2015 suona, registra e produce il suo primo EP The Trace che lo porta a suonare nei migliori club italiani ed europei. Nel 2016 si diploma in Tecnico del suono presso il Musiclab di Settimo Torinese, conseguendo le certificazioni AVID PRO TOOLS 101 e 110. Dal 2010 svolge attività didattica in diverse scuole di Musica come insegnante di Chitarra e Armonia ed è inoltre traduttore simultaneo per masterclass e workshop di artisti internazionali.
Emiliano Pilloni

Emiliano Pilloni

Tecnico del Suono

Biografia
Emiliano Pilloni è appassionato di musica sin da bambino. Crescendo, si appassiona alla musica elettronica e si interessa alle sue tecnologie applicate. All’età di sedici anni, acquistò il suo primo groovebox e presto si trovò circondato da campionatori, sintetizzatori e drum machine.
Emiliano è un utente Live dalla versione 1. Con l’acquisto di Live 4, ha iniziato a vendere il resto della sua attrezzatura e ha concentrato i suoi set sull’uso di Ableton Live. Nel 2004, mentre si esibiva in diversi club italiani, Emiliano si è laureato in ingegneria del suono presso l’istituto SAE di Milano prima di iniziare la sua carriera come ingegnere del suono e realizzare diversi album. Nel 2007 ha fondato la sua etichetta sperimentale, Untravelled Ground, insieme al suo amico musicista / produttore Synthe.Labo. Poi Emiliano Pilloni, in arte PiLLoPLeX, ha realizzato il suo primo album techno-electro.
Alexis Doglio

Alexis Doglio

Tecnico Audio Luci Live

Biografia
Titolare del Service Audio/Luci “Immagine & Suono”, Tastierista cantante e arrangiatore, è stato contagiato dalla musica sin dai primi anni di vita, sicuramente per le influenze artistiche in famiglia. A 7 anni incide la sua prima canzone per un telefilm, poi numerose “band” e esperienze live. Parallelamente, una “predisposizione” per la tecnologia lo avvicina da subito al mitico Atari e ai primi registratori a cassette e mangiadischi. Diplomato in Elettronica e Telecomunicazioni, inizia da ragazzino a muovere i suoi primi passi nel service audio e in studio di registrazione. Le numerosissime esperienze in situazioni e circostanze diverse hanno definito come sue caratteristiche principali la praticità e la versatilità. La grande curiosità oltre a corsi, stage e seminari hanno completato la sua formazione teorica. Ha collaborato con Artisti quali Paolo Gambino, Carlo Bellotti, Gigi d’Agostino, Mediaset, Sergio Mari, Gigi Cotichella, Torino Film Festival, Mario Restagno (Accademia dello spettacolo), Hope, Albert Hera, … Attualmente è il fonico residente della Suoneria di Settimo, Responsabile Tecnico del Teatro Grande Valdocco, della Sala Polivalente di Volpiano, dell’ Audiodrome di Moncalieri e tra gli ultimi lavori come service si evidenziano Gigi D’Agostino, festeggiamenti di San Giovanni Torino, Levante, Mellow Mood, Papa Francesco (Visita in Piazza Maria Ausiliatrice giugno 2015), Ornella Vanoni.
Filippo Dagasso

Filippo Dagasso

Tecnico del Suono - Tecnico Elettronico

Biografia
Classe 1961. Nel 1978 ha iniziato a lavorare nel mondo dell’audio per lo studio di registrazione G7 occupandosi sia del cablaggio che della parte fonica per artisti come Umberto Tozzi, Wilma Goich e Vianello, aziende come la Rai ed etichette come la CGD di Caterina Caselli.
Parallelamente svolgeva attività di tecnico di manutenzione su registratori multitraccia a nastro.
Dal 2007 è stato fonico di presa diretta con Luca Ward, sound designer per vari musei e per le Ogr di Torino, tecnico di post-produzione per il Magnolia di Roma.
Dal 2010 è stato titolare di Duedecibels occupandosi di registrazione live per musicisti come Beppe Crovella, Arti e Mestieri, Elektradrive Band.
Nel 2015 ha fondato il Sound Service Lab, laboratorio di assistenza apparecchiature audio. Tra i suoi clienti Max Casacci per lo studio Andromeda, Mattia Donna “La Femme Piege”, Luigi Antinucci, Dracma.