Workshop Armonia e Arrangiamento per producer

16 Giugno 2018

Prossima Edizione – Workshop di Composizione Musicale per producer 1-2 giugno 2019

Il corso presenta le nozioni fondamentali per comprendere la composizione / analisi / arrangiamento di un tema musicale e chiarire il processo che si articola dal concepimento del brano alla sua stesura finale, sino alla registrazione dello stesso.

L’obiettivo è quello di mettere in grado il produttore di musica di controllare con competenza il processo creativo di un brano musicale, evidenziando l’analisi della composizione, la scelta e l’uso corretto delle parti e degli strumenti all’interno del pezzo e la realizzazione della pre-produzione tramite strumenti reali e/o virtuali.

CONSIGLIATO PARTICOLARMENTE A:

  • Chi non ha alcuna nozione teorica e vorrebbe orientarsi con più consapevolezza nella stesura o arrangiamento di un brano.
  • Chi compone brani propri e vorrebbe imparare a realizzare un arrangiamento funzionale e completo di tutte le parti necessarie.
  • Il producer/compositore/band che scrive i brani in sala prove ma senza una reale base di conoscenza delle regole di composizione e interazione fra i vari strumenti.
  • Il producer/compositore/band che vuole prepararsi alla produzione di un album ma non ha ben chiaro come impostare una pre-produzione

Orario: 10.00 – 13.00 / 14.00 – 19.00

PROGRAMMA del mini corso intensivo:

GIORNO 1 – TEORIA DI BASE:

  • Struttura pentagramma e nomi delle note sullo stesso
  • Nomenclatura anglosassone
  • Engineer Workflow e setup
  • Le alterazioni: # e b
  • Metriche e tempi regolari: 4/4, 3/4, 2/4, 12/8 6/8 ecc
  • Scala Maggiore, Toni e Semitoni e relativa costruzione
  • Concetto di tonalità
  • Armonizzazione scala maggiore – Costruzione Triadi
  • Armonizzazione scala maggiore – Costruzione Quadriadi
  • Le progressioni armoniche comuni: II V I , I VI II V, I VI IV V ecc.
  • 3 scale minori : naturale, armonica e melodica
  • Ear training
  • Esercizi

GIORNO 2 – ARRANGIAMENTO E PROGETTI:

Orientare l’arrangiamento: Comprendere Esigenze,obbiettivi, budget del cliente
Organizzazione del lavoro: idea, preproduzione, produzione, recording, mixing, mastering.

Con utilizzo di una DAW e delle librerie si analizzeranno 3 diversi arrangiamenti in 3 diversi stili

  • Apertura progetto e arrangiamento brano Pop
  • Apertura progetto e arrangiamento brano con elementi classici per Spot
  • Apertura progetto e arrangiamento brano Elettronico – Hip Hop

Deposito di un brano:

  • come funziona, requisiti minimi
  • Creazione spartito tramite utilizzo di Software per notazione musicale (Sibelius)

Creazione arrangiamento da parte degli allievi e valutazione/confronto sugli stessi

DOCENTE: Matteo De Feo

ALTRI EVENTI

IL PROSSIMO DISCO

IL PROSSIMO DISCO

È in pubblicazione “Il Prossimo Disco”, manuale per dj scritto dal nostro docente del corso per dj Edoardo Bonafortuna. Il libro prende vita dai corsi e dalle lezioni che da anni si tengono presso la nostra struttura di Settimo Torinese e vuole andare a colmare...

IL TEMPO IN MUSICA

IL TEMPO IN MUSICA

Non è di metrica o di teoria musicale che vogliamo parlare ma del tempo che conosciamo, quello che abbiamo imparato ad assaporare sin da bambini nei momenti belli, quello che non passa mai quando si è a scuola e che vola se ci si diverte. La musica non ha tempo, non...