25 Febbraio 2010 Musiclab in collaborazione con Dada – Servizi Musicali, ospita presso i suoi spazi un incontro full-immerison di 8 ore incentrato sul mixer digitale Yamaha PM5D. La giornata, in compagnia dei ragazzi dei corsi di Tecnico del Suono Studio, Live, Informatica Musicale e Audio per il Video, darà modo a tutti i partecipanti di conoscere i segreti di una delle console digitali più potenti della linea di prodotti professionali Yamaha Pro Audio. Gli allievi dei corsi, guidati dal docente nonchè tecnico del suono di professione Marco Galizia, daranno prova di sè in più dimostrazioni pratiche dell’uso de PM5D in situazioni live. PM5D – Il futuro dell’audio digitale dal vivo Ultima novità della serie PM, leader nel campo dell’audio digitale dal vivo, disponibile con preamplificatori di alta qualità “normali” o richiamabili. MusicLab – Yamaha PM5DNegli ultimi anni si è assistito a numerosi cambiamenti, molti dei quali con l’importante contributo di Yamaha. Se fino a poco tempo fa le console analogiche costituivano l’unico mezzo accettato per le applicazioni di amplificazione audio, oggi console digitali ad alte prestazioni come la Yamaha PM1D competono fianco a fianco con soluzioni analogiche equivalenti come la PM4000 e la più recente PM5000. Le console digitali vengono particolarmente apprezzate nelle applicazioni in cui la programmabilità e le funzionalità di richiamo rivestono un’importanza strategica. A conferma del cambiamento in atto nel mondo dell’amplificazione audio professionale, nel marzo 2004 venivano utilizzate più di 400 PM1D in prestigiose sale, studi televisivi e compagnie teatrali di tutto il mondo. Apprezzamenti continuano a registrarsi anche per altre console digitali Yamaha. Il fatto che la console di produzione digitale DM2000 abbia ricevuto sia il prestigioso TEC (Technical Excellence & Creativity) Award che il MIPA (Musikmesse International Press Award) come “miglior console di amplificazione audio” indica come molti esigenti professionisti dell’audio apprezzino sempre più i vantaggi della tecnologia digitale. Le console di missaggio digitale PM5D e PM5D-RH rappresentano un ulteriore passo avanti sul percorso della rivoluzione digitale. Si tratta di parenti più piccoli della PM1D che offrono prestazioni digitali allo stato dell’arte per una gamma molto più ampia di applicazioni di amplificazione audio che richiedono una superficie di controllo più dedicata rispetto alla DM2000. Cosa ancora più importante, rappresentano una soluzione in grado di migliorare l’intero processo di produzione audio, dall’input all’output, attraverso l’integrazione con sistemi digitali quali DME64N e AD8HR. (La foto e la scheda tecnica del PM5D sono state gentilmente concesse da Yamaha Italia) – Per ulteriori informazioni visitare il sito http://it.yamaha.com/ Lo Yamaha PM5D sarà gentilmente concesso dal partner di MusicLab Dada – Servizi Musicali

Workshop Music Business Management (22-23 giugno 2019)

    L'esigenza di un workshop di Music Business Management nasce dalla confluenza di una serie di eventi: la crisi dell’industria discografica, la mancanza di investimenti da parte dei tradizionali operatori del settore, le nuove piattaforme online e le dinamiche...

ATC Italian Tour (25 giugno 2019)

Tappa aperta al pubblico dell'ATC Italian Tour 2019 presso MusicLab Torino a Settimo Torinese (Torino).  Prova d'ascolto aperta con accesso libero. Con l’iniziativa ATC ITALIAN TOUR, tra giugno e luglio 2019 Funky Junk Italy dà la possibilità ai professionisti di...